salame dello schioppo con aglio o dolce senzaglio

SALAME dello schioppo

Classico e tradizionale, riceve dalla soppressa l’impasto e la selezione delle carni, ma ne cambia il calibro. Il diametro più sottile permette al salame dello Schioppo di cedere umidità in modo differente rispetto alla soppressa. Il risultato sono sapori che evolvono di pari passo con la sua maturazione. Attualmente si presenta in due versione classica o dolce senz’aglio.

Stagionatura minima 30 giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.